St. Anthony of Padua ChurchHome.html
427 Booth Street, Ottawa, ON. K1R 7K8
http://maps.google.ca/maps?client=safari&rls=en&oe=UTF-8&redir_esc=&um=1&ie=UTF-8&q=google+maps+st.+anthony+church&fb=1&gl=ca&hq=st.+anthony+church&hnear=Ottawa,+ON&cid=0,0,6840569062013536698&ei=lSh4Tbb3FtD7rAG5t4zvCQ&sa=X&oi=local_result&ct=image&resnum=4&ved=0CDQQnwIwAw

All contents copyright © St. Anthony of Padua Church - Ottawa

HomeHome.html
Parish BulletinBulletin.html
ArchitectureArchitecture.html
AlbumsAlbums.html
SacramentsSacraments.html
Church History
CalendarCalendar.html
Contacts/ServicesContactsandServices.html
Pastor’s CornerPastor.html
Contact UsContactus.html
VocationsVocations.html
Mass ScheduleSchedule.html
LinksLinks.html

History of St. Anthony of Padua Church

St.Anthony’s LifeStAnthonysLife.html

Click here for English version

               Breve storia della chiesa S. Antonio (Italian version)

Durante il periodo pasquale del 1908, nel corso delle confessioni degli italiani, il Rev Fortunato si era reso conto della scarsa conoscenza del catechismo, quando incontrò un giovane di 17 anni, Domenico Nasso, che gli chiese: "Padre, se il giorno di Pasqua porto qui quidici uomini, è disposto a predicare per noi?                   

  Da questa inchiesta, appoggiata da Padre Sebastiano, superiore de Monastero di Ottawa, e approvata dall'Arcivescovo, naque la nuova Missione, nella quale, la sera di Pasqua, 150 italiani furano presenti alle funzioni religiose: il 19 Aprile 1908 fu veramente il giorno della Resurrezione italiana di Ottawa. Dopo questo modesto inizio, si fece strada l'idea di costruire una piccola cappella nella chiesa della via Murray.

Tuttavia il progetto fu abbanadonato in favore di un'ubcazione più vicina di Gladstone - Via Marconi (un tempo, Pine St.) dove sorse una constuzione piuttosto primitiva.

   La chiesa fu affidata all'ordine dei Padri Serviti e ella guida pastorale des Rev. A. Prosperi, venuto da Chicago.

    Ma del 1917, proprio durante la settimana della Passione, scoppiò un incendio che causò danni di circa tre mila dollari.